Categorie
Community

Il potere di possedere un argomento nella mente delle persone

Come posizionare la tua community nel modo più efficace possibile

Mi occupo di comunicazione e uno degli argomenti che studiato in maniera approfondita in questi ultimi anni è il posizionamento del brand.

Fare in modo che la tua azienda sia riconoscibile, differente e associabile ad un determinato argomento è essenziale in ogni strategia di comunicazione: come hanno fatto la red bull per le energy drink o la nespresso per il caffè in cialde.

Una cosa che ho scoperto con il tempo è che la community è uno dei modi più potenti per posizionare il tuo brand come leader in una determinata categoria.

Milioni di sviluppatori quando hanno dei problemi o dubbi su come scrivere del codice il primo posto che gli viene in mente è StackOverflow.
Per i marketers non c’è conferenza migliore di Inbound e la community creata da Hubspot.

Se le persone hanno domande e dubbi sull’argomento che la tua community “possiede” penseranno sicuramente a te per i risolvere i loro problemi.

Perché l’uomo è una creatura di abitudine. Quando trova qualcosa che funziona, continua a farla in maniera ripetitiva, lo fa la prima volta e poi ancora ancora e ancora, finché si forma un nuovo collegamento neurale e tutto diventa automatico.

Se io ho una una domanda sul community management, sono sicuro che nel gruppo di Italian Community Managers avrò la risposta.

Possedere un argomento nella mente delle persone è semplice (ma non facile) devi risolvere i loro problemi un numero abbastanza elevato di volte, in modo che la tua community diventi nel immaginario delle persone il posto giusto a cui rivolgersi.

Devono essere sicuri che se fanno una domanda riceveranno una risposta di qualità in un tempo ragionevole.

Più l’argomento della tua community è specifico più è facile crearsi un posizionamento, perché l’associazione sarà ancora più immediata e la competizione con altri brand meno dura.

L’obiettivo è semplice (ma non facile), quando una nuova domanda una nuova idea che riguarda “il tuo argomento” verrà in mente alle persone, dovrà partire una sorta di “trigger”, una reazione incondizionata che li porterà a pensare alla tua community per prima.

In questo modo la catena: problema -> risposta -> fiducia si ripeterà di continuo solidificando il tuo posizionamento.

Se riuscirai ad ottenere questa magia, i membri torneranno in automatico e non avrai più bisogno di tirar loro la giacca continuamente.

—–

Vuoi imparare l’arte della community? Rimaniamo in contatto. Scegli il modo che preferisci: iscriviti alla mia newsletter, accedi al mio canale telegram o connettiamoci su linkedin.