Categorie
Crescita personale

Ovvio per te, incredibile per gli altri

Ogni volta che leggo qualcosa di Riccardo Scandellari penso: bellissima questa idea!

Magari fosse venuta a me.

Guardo un video su youtube di Julio Velasco: ma come fa a semplificare concetti cosi difficili?

E’ un genio.

Subito dopo rifletto su quello che scrivo tutti i giorni, ma sono sicuro che mie idee non siano scontate, a chi potrebbero interessare?

Beh te lo confido per ricordarlo a me stesso.

Come dice Derek Sivers

Le tue idee possono essere ovvie per te, ma incredibili per gli altri!

Non giudicarti, non autolimitarti.

Quello che elabori viene dalla tua esperienza, sensibilità e comprensione del mondo. Che messe insieme rendono tutto unico e irripetibile. Sicuro di volerle tenere nascoste? Potrebbe essere un tremendo errore.


Quando chiedo alle persone di contribuire alla community vedo questa paura e autocensura, mi dicono “Ehi Ale ho avuto questa idea ma è veramente stupida, sicuro che ha senso condividerla?”

E io ripenso “ovvio per te, incredibile per gli altri”

Alcune volte in passato mi hanno detto “Sai che quell’articolo che hai scritto ha cambiato completamente il mio modo di pensare? Non mi credevo capace. Ti ho dato fiducia. Ora voglio trovare un nuovo ruolo, mettermi in gioco, creare una community, iniziare un blog o proporre la mia candidatura come speaker.

Puoi essere fonte di ispirazione e di cambiamento. Puoi evitare agli altri errori e perdite di tempo. 

Lascia a chi ti segue e ti osserva giudicare la validitá delle tue idee. 

Il tuo punto di vista è unico, raccontalo


Ti è piaciuto? Iscriviti alla newsletter o al mio canale Telegram. Non appena li pubblicherò riceverai contenuti utili come questo.

Cosa ne pensi? Lascia un commento, mi faresti stra-contento

Di Alessio Fattorini

Sono un Community Manager che scrive. Particolarmente attratto da tutto quello che aiuta ed incentiva le persone a lavorare e collaborare insieme. Public Speaker, Marketer, ex Sysadmin e Open Source Evangelist
Colleghiamoci su Linkedin

3 risposte su “Ovvio per te, incredibile per gli altri”

Ti seguo da un po’, come sai. I tuoi articoli stanno attivando un paio di triggers nel cervello, vediamo cosa ne viene fuori. Grazie 1k !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *